Architettura e paesaggio rurale, entro il 24 giugno i progetti vincitori dei bandi regionali

Home » Architettura e paesaggio rurale, entro il 24 giugno i progetti vincitori dei bandi regionali

25/05/2022 – Entro il 24 giugno le Regioni presenteranno al Ministero della Cultura (MiC) l’elenco delle domande ammesse ai bandi per il restauro e la valorizzazione dell’architettura e del paesaggio rurale.
 
Lo fa sapere il MiC ricordando che, con il DM 18 marzo 2022, ha assegnato alle Regioni e alle Province autonome le risorse – a valere sul PNRR – destinate al finanziamento di interventi di recupero di insediamenti tipici dell’architettura e del paesaggio rurale.
 
Nei giorni successivi, tutte le Regioni hanno avviato i bandi per la selezione degli interventi, sulla base di un format di avviso predisposto dal MiC. Entro il 24 giugno trasmetteranno al Ministero l’elenco delle domande ammesse al finanziamento.
 
Con 590 milioni di euro saranno quasi 4 mila i progetti che riceveranno un finanziamento in linea con gli obiettivi di tutela del patrimonio…Continua a leggere su Edilportale.com]]>