Superbonus in condominio, la prevalenza della superficie residenziale si calcola dopo i lavori

Home » Superbonus in condominio, la prevalenza della superficie residenziale si calcola dopo i lavori

25/05/2022 – Per ottenere il Superbonus in condominio, la superficie complessiva delle unità immobiliari destinate a residenza deve essere superiore al 50% della superficie totale dell’edificio.
 
Per il calcolo della superficie, bisogna fare riferimento alla situazione che si crea dopo la fine dei lavori. Non importa se, prima dei lavori, la superficie a uso abitativo è inferiore al 50% del totale.

Al contrario, per il calcolo dei tetti di spesa bisogna considerare il numero delle unità immobiliari esistenti all’inizio dei lavori.
 
Lo ha spiegato l’Agenzia delle Entrate con la risposta 290/2022.
 
Superbonus in condominio, il caso
Il caso riguarda un condominio minimo composto da due unità immo…Continua a leggere su Edilportale.com]]>