Servizi di ingegneria, Cni: il mercato resiste alla pandemia

Home » Servizi di ingegneria, Cni: il mercato resiste alla pandemia

01/03/2022 – La pandemia da Covid-19 non ha avuto effetti negativi sul mercato dei servizi di ingegneria e architettura: negli ultimi due anni, infatti, il mercato è addirittura cresciuto.
 
Nel 2021, comprendendo la progettazione nelle gare con esecuzione, si registrano bandi pubblicati per un importo complessivo che si aggira intorno a 1 miliardo e 840mila euro, circa 200.000 euro in più rispetto all’anno precedente, che a sua volta aveva segnato un consistente rialzo rispetto al 2019.
 
È quanto emerge dal periodico rapporto dedicato ai servizi di ingegneria e architettura (SIA) dal Centro Studi del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI).
 
Anche la ripartizione degli importi tra le tipologie di gare d’appalto si mantiene in linea con quella osservata…Continua a leggere su Edilportale.com]]>