Bonus edilizi, sanzioni più pesanti per i professionisti che asseverano il falso valide dal 25 febbraio

Home » Bonus edilizi, sanzioni più pesanti per i professionisti che asseverano il falso valide dal 25 febbraio

29/06/2022 – Le sanzioni per i professionisti che asseverano il falso, nell’ambito dei lavori incentivati con i bonus edilizi, sono valide dal 25 febbraio 2022. Lo ha spiegato la Rete delle Professioni Tecniche (RPT), che ha messo a punto un vademecum per i tecnici asseveratori.
 
Sanzioni e obblighi assicurativi per i professionisti
In primo luogo, bisogna ricordare che le sanzioni per i professionisti che asseverano il falso sono già previste dal Codice Penale.
 
Il Decreto Rilancio nel 2020 ha previsto nuove sanzioni e l’obbligo di stipulare una polizza. Gli importi erano però inferiori rispetto ad oggi. Il Decreto Rilancio prevedeva infatti:
– sanzioni da 2mila a 15mila euro per ogni asseverazione infedele;
– l’obbligo di stipulare una polizza con massimale adeguato al numero delle attestazioni o asseverazioni rilasciate e agli im…Continua a leggere su Edilportale.com]]>