Superbonus per lavori antisismici sulle pertinenze, i tetti di spesa

Home » Superbonus per lavori antisismici sulle pertinenze, i tetti di spesa

20/05/2022 – I lavori antisismici effettuati sulla pertinenza di un edificio, che fruiscono del superbonus, non hanno un proprio limite di spesa ma rientrano in quello previsto per l’unità abitativa al cui servizio la pertinenza è posta.
 
È questa, in sintesi, la risposta del sottosegretario all’Economia e Finanze, Federico Freni, all’interrogazione posta in Commissione Finanze della Camera da Gian Mario Fragomeli (PD).
 
Il deputato richiamava la Circolare 30/E del 22 dicembre 2020 dell’Agenzia delle Entrate che consente di applicare il superbonus anche se i lavori sono eseguiti unicamente sulle pertinenze, nei limiti dei massimali di spesa previsti dalla normativa, indipendentemente dalla circostanza che l’intervento interessi anche il …Continua a leggere su Edilportale.com]]>