Caro materiali: nuovi prezzari regionali entro luglio e aumento immediato fino al 20%

Home » Caro materiali: nuovi prezzari regionali entro luglio e aumento immediato fino al 20%

18/05/2022 – Potenziate le misure per la compensazione dei prezzi dei materiali da costruzione che hanno subìto aumenti significativi per evitare il blocco dei cantieri. Il Decreto “Aiuti” (DL 50/2022), pubblicato in Gazzetta, prevede un aggiornamento infra-annuale dei prezzari regionali e, nell’attesa, che le Stazioni Appaltanti determinino i prezzi dei prodotti con un aumento immediato fino al 20% rispetto ai prezzari vigenti.
 
Le nuove regole si applicano agli appalti di lavori, compresi quelli affidati a contraente generale, aggiudicati sulla base di offerte presentate entro il 31 dicembre 2021.
 
Le gare bandite dopo il 18 maggio 2022 e fino al 31 dicembre 2022, data di entrata in vigore del Decreto…Continua a leggere su Edilportale.com]]>