Student housing, CdP rileva un gap da 100mila posti

Home » Student housing, CdP rileva un gap da 100mila posti

21/03/2022 – 100 mila posti letto in più. L’aumento degli alloggi universitari, utile per rendere attrattive le Università italiane, può contare su circa un miliardo di euro del PNRR, ma è necessario superare alcune criticità perché si attivino anche gli investimenti dei privati e il piano di student housing abbia successo.
 
Questa, in sintesi, la conclusione del documento “Student housing: quale futuro tra pubblico e privato?” messo a punto da Cassa Depositi e Prestiti (CdP).
 
Alloggi universitari, le risorse in campo
Il PNRR ha stanziato complessivamente 960 milioni di euro per portare il numero degli alloggi per studenti universitari a oltre 100mila entro il 2026.
 
Ci sono poi le risorse derivanti dalla  Legge …Continua a leggere su Edilportale.com]]>