Veranda sul balcone, quando è abusiva?

Home » Veranda sul balcone, quando è abusiva?

16/03/2022 – La veranda, realizzata su un balcone, è abusiva? Sì se crea un nuovo vano autonomamente realizzabile. No se è un’opera di modesta entità, destinata ad esempio a contenere un impianto tecnologico. Su questa differenza si è concentrato il Consiglio di Stato con la sentenza 469/2022.
 
I giudici hanno spiegato che non contano i materiali utilizzati per l’intervento, cioè strutture leggere e vetri con una trasmittanza tale da non consentire l’abitabilità del locale.
 
Veranda sul balcone, il caso
Il caso analizzato dai giudici riguarda l’installazione, sul balcone di pertinenza dell’appartamento, di una struttura a vetri, formata da pannelli frangivento in vetro, rotabili su sè stessi e scorrevoli su binari, riconducibili al “Sistema di…Continua a leggere su Edilportale.com]]>