Cessione dei crediti, in vigore il decreto per contrastare le frodi connesse ai bonus edilizi

Home » Cessione dei crediti, in vigore il decreto per contrastare le frodi connesse ai bonus edilizi

28/02/2022 – Cessione dei crediti multipla, ma vincolata e vigilata, sanzioni pesanti a carico dei professionisti e obbligo di applicare i contratti collettivi per ottenere i bonus edilizi. Sono le novità introdotte dal DL 13/2022, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, per prevenire le frodi connesse alle detrazioni fiscali, evitando allo stesso tempo il blocco dei lavori.

Il nuovo decreto corregge il tiro del Decreto Sostegni ter, che aveva inizialmente introdotto il limite di un passaggio per la cessione del credito, suscitando le proteste del mondo politico e degli operatori del settore.
 
Cessione del credito, consentiti tre passaggi
I crediti corrispondenti ai bonus edilizi potranno essere ceduti tre volte. Le due cessioni successive alla prima potranno essere effettuate soltanto a favore di banche e intermediari finanziari, società appartenenti a u…Continua a leggere su Edilportale.com]]>