PNRR, il Governo accelera sulla riforma del Codice Appalti

Home » PNRR, il Governo accelera sulla riforma del Codice Appalti

24/02/2022 – Accelerare sulla riforma del Codice Appalti, che insieme alla delega fiscale e alle norme sulla concorrenza costituiscono, secondo il Governo, il blocco dei provvedimenti principali per l’attuazione del Recovery Plan.
 
Le intenzioni, manifestate dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi la scorsa settimana durante la conferenza stampa al termine del Consiglio dei Ministri, potrebbero tradursi in pratica in Parlamento, dove il disegno di legge delega per la riforma del Codice Appalti è fermo da mesi.
 
Una volta approvata la legge delega, il Governo dovrà approvare il decreto legislativo delegato, cioè il Codice Appalti vero e proprio. Draghi ha chiesto il sostegno del Consiglio di Stato e l’invito è stato accolto dal neopresidente Franco Frattini durante la presentazione della “Relazione sull’attività della Giustizia Amministrativa”.
&nb…Continua a leggere su Edilportale.com]]>