Concessioni demaniali, come saranno assegnate dal 2024

Home » Concessioni demaniali, come saranno assegnate dal 2024

18/02/2022 – Valorizzare i beni demaniali, migliorare la qualità dei servizi con conseguente beneficio per i consumatori e, al contempo, a dare certezze al settore.
 
Sono questi gli obiettivi dell’emendamento al disegno di legge concorrenza relativo alle modalità di affidamento delle concessioni demaniali, approvato dall’ultimo Consiglio dei Ministri.
 
Il testo prevede che le concessioni demaniali marittime, lacuali e fluviali per l’esercizio delle attività turistico- ricreative e quelle per la realizzazione e la gestione di strutture dedicate alla nautica da diporto, inclusi i punti d’ormeggio, in essere, continuano ad avere efficacia fino al 31 dicembre 2023 (oppure fino alla naturale scadenza se sono state assegnate tramite gara).
 
Dal 2024 si dovrà proced…Continua a leggere su Edilportale.com]]>