Appalto integrato, quali deroghe sono consentite?

Home » Appalto integrato, quali deroghe sono consentite?

16/02/2022 – Quali sono i confini dell’appalto integrato? Lo ha spiegato il Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili (Mims), rispondendo al quesito posto da un’Amministrazione.
 
Appalto integrato, il dubbio
Nel quesito posto al Mims, l’Amministrazione ha ricordato che il decreto Sblocca Cantieri, prorogato più volte, ha sospeso fino al 30 giugno 2023 il divieto di appalto integrato.
 
Successivamente, il Decreto Governance PNRR e Semplificazioni ha previsto la possibilità di bandire un appalto integrato sulla base del progetto di fattibilità tecnica ed economica, ma solo per gli appalti di lavori finanziati dal PNRR e dal PNC.
 
L’Amministrazione ha quindi chiesto se possono essere banditi in via generale, anche senza il finanziamento del PNRR o del PNC, appalti congiunti di progettazione ed esecuzione di lavori sulla base del progetto di fatt…Continua a leggere su Edilportale.com]]>