Cratere sismico, cercansi tecnici per la ricostruzione

Home » Cratere sismico, cercansi tecnici per la ricostruzione

14/02/2022 – Il Commissario straordinario per la ricostruzione post sisma 2016 e la Rete delle Professioni Tecniche (RPT) si impegneranno insieme per coinvolgere un maggior numero di tecnici nel processo di ricostruzione e per agevolare il loro lavoro nella predisposizione dei progetti.
 
Lo hanno deciso mercoledì scorso il Commissario Giovanni Legnini e i rappresentanti degli Ordini e dei Collegi nazionali dei professionisti che aderiscono alla RPT, in un incontro convocato per fare il punto sull’andamento della ricostruzione, anche alla luce della scadenza del 30 giugno 2022 per i progetti di riparazione degli immobili di proprietà dei residenti che beneficiano di forme di assistenza (Cas e Sae in particolare).
 
Il problema della scarsità di progettisti è nato nella seconda metà del 2021: il superbonus 110% ha monopolizzato moltissimi tecnici e imprese che fino a quel mo…Continua a leggere su Edilportale.com]]>