Cessione del credito limitata a un passaggio, Senato: rischio per investimenti e finanza pubblica

Home » Cessione del credito limitata a un passaggio, Senato: rischio per investimenti e finanza pubblica

04/02/2022 – Il limite di un passaggio per la cessione del credito corrispondente al bonus edilizi potrebbe rappresentare un rischio non solo per gli investimenti, ma anche per i bilanci dello Stato.
 
A mettere in luce la probabile contraddizione della misura, introdotta dal Decreto “Sostegni ter” (DL 4/2022) per evitare fenomeni speculativi e frodi, è stato il Servizio del Bilancio del Senato, dove il Decreto Sostegni ter è approdato per la conversione in legge.
 
Cessione del credito, i limiti per i bonus edilizi
Se le misure del Decreto Sostegni ter saranno confermate e convertite in legge:
– il beneficiario della detrazione potrà cedere il credito ad altri soggetti, banche e intermediari finanziari, ma questi non potranno cederlo a loro volta;
– i fornitori che praticano lo sconto in fattura potranno recuperare lo …Continua a leggere su Edilportale.com]]>