Scuole, strade, efficientamento energetico: 168 milioni di euro ai Comuni più piccoli

Home » Scuole, strade, efficientamento energetico: 168 milioni di euro ai Comuni più piccoli

26/01/2022 – Il Ministro dell’Interno ha assegnato 168 milioni di euro, per l’anno 2022, ai 1.996 Comuni sotto i 1.000 abitanti, per la messa in sicurezza di scuole, strade ed edifici pubblici, per l’abbattimento delle barriere architettoniche e per interventi di efficientamento energetico e sviluppo territoriale sostenibile.
 
Il decreto ministeriale che assegna i fondi e l’Allegato A che contiene l’elenco dei 1.996 Comuni beneficiari sono in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale.
 
A ciascun Comune andranno 84.168,33 euro. Si tratta di uno stanziamento periodico (previsto dall’articolo 30, comma 14-bis, del Decreto Crescita DL 34/2019, convertito dalla Legge 58/2019, così come sostituito dall’articolo 51, comma 1, lettera…Continua a leggere su Edilportale.com]]>