Manutenzione straordinaria delle strade, assegnati 300 milioni ai Comuni

Home » Manutenzione straordinaria delle strade, assegnati 300 milioni ai Comuni

18/01/2022 – In arrivo 300 milioni di euro per lavori di manutenzione straordinaria nei Comuni. Il Ministero dell’Interno ha ripartito le risorse stanziate dalla legge di Bilancio per il 2022.
 
Si tratta di 200 milioni di euro per il 2022 e di 100 milioni di euro per il 2023, da destinare alla realizzazione di interventi di manutenzione straordinaria di strade comunali, marciapiedi e arredo urbano.
 
Manutenzione straordinaria strade, l’assegnazione delle risorse
L’assegnazione delle risorse è avvenuta in modo proporzionale alla popolazione residente:
– fino 5.000 abitanti > 10.000 euro;
– tra 5.001 e 10.000 abitanti > 25.000 euro;
– tra 10.001 e 20.000 abitanti > 60.000 euro;
– tra 20.001 e 50.000 abitanti > 125.000 euro;
– tra 50.001 e 100.000 abitanti > 160….Continua a leggere su Edilportale.com]]>