Fondo Salva Opere, chiesti 40 milioni aggiuntivi fino al 2023

Home » Fondo Salva Opere, chiesti 40 milioni aggiuntivi fino al 2023

10/12/2021 – Il Fondo “Salva Opere” potrebbe essere rifinanziato con 40 milioni di euro. Lo prevede un emendamento al disegno di Bilancio per il 2022, segnalato dal Movimento 5 Stelle.
 
Fondo Salva Opere, 40 milioni di euro in più
L’emendamento propone un incremento del Fondo Salva Opere di 40 milioni di euro totali: 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2022 e 2023.
 
Vengono anche individuate le coperture: le risorse saranno attinte dal Fondo per le esigenze indifferibili istituito dal comma 200 della Legge di Stabilità 2015 (Legge 190/2014).
 

Fondo Salva Opere per la liquidità delle imprese
Ricordiamo che il Fondo Salva Opere è stato istituito dal Decreto Crescita per coprire i pagamenti delle imprese subappaltatrici in caso di crisi dell&rsq…Continua a leggere su Edilportale.com]]>