Costruzioni, il 2021 è stato un anno record

Home » Costruzioni, il 2021 è stato un anno record

24/02/2022 – Il 2021 è stato un anno record per il settore costruzioni. È quanto emerge dall’Osservatorio congiunturale sull’industria delle costruzioni, presentato ieri dall’Associazione nazionale costruttori edili (Ance).
 
Secondo le previsioni, la crescita terrà anche nel 2022 nonostante le criticità rappresentate dal caro materiali, dall’inflazione, dalla carenza di manodopera e dalle continue modifiche normative.
 
Costruzioni, settore in crescita
È stato registrato un aumento degli investimenti del 16,4% su base annua. Si tratta di un risultato superiore anche ai livelli prepandemici, con un 9% in più rispetto al 2019. Il settore costruzioni ha contribuito all’aumento del 6,5% del Pil. Nel comparto l’occupazione è cresciuta dell’11,8%.
 
Nonostante il miglioramento registrato, il gap produttivo generatosi all’inizio d…Continua a leggere su Edilportale.com]]>