Infrastrutture critiche, da ENEA un innovativo sistema di allerta

Home » Infrastrutture critiche, da ENEA un innovativo sistema di allerta

13/12/2021 – Garantire la sicurezza delle infrastrutture critiche del Mezzogiorno attraverso strumenti di analisi e monitoraggio statico, sismico e ambientale.
 
È questo l’obiettivo del progetto RAFAEL, finanziato dal Ministero dell’Università e della Ricerca con circa 9 milioni di euro, che vede la partecipazione di ENEA come capofila e di altri 18 partner*.
 
I risultati del progetto sono stati presentati in un convegno alla presenza, tra gli altri, del presidente dell’ENEA, Gilberto Dialuce, e del Consigliere Militare Vicario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Stefano Calvetti.
 
“Il progetto RAFAEL si è posto come obiettivo prioritario quello di costruire un sistema di analisi e previsione del ris…Continua a leggere su Edilportale.com]]>